LIECHTENSTEIN: SCOPERTI CONTI SEGRETI DELL'ETA

Scoperti in Liechtenstein i conti segreti dell’Eta. Secondo ‘El Pais’, le autorita’ del piccolo paradiso fiscale hanno congelato alcuni conti correnti legati al movimento separatista basco dopo una segnalazione del giudice spagnolo, Baltasar Garzon. Il denaro – diverse migliaia di euro – versato in Liechtenstein proveniva da "attivita’ estorsive ai danni di imprenditori dei Paesi Baschi e della Navarra". I conti correnti erano intestati a individui collegati ad un bar di Irun, nel nord della Spagna, vicino al confine con la Francia. Il proprietario del bar, Joseba Elosua, fu arrestato nel giugno del 2006 durante una vasta operazione finalizzata a smantellare il sistema di finanziamento dell’organizzazione terroristica basca.

http://www.repubblica.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...