Paesi Baschi, nuovo partito, 'indipendentismo con mezzi pacifici'

postato 1 giorno fa da PEACE REPORTER

Annuncio di Batasuna, ala politica dell'Eta. Il governo riafferma la strategia repressiva – Batasuna, ala politica dell'Eta, intende dare alla luce un nuovo partito "democratico, nazionale, indipendentista e socialista, che agirà solo con strumenti pacifici", riporta oggi il quotidiano basco, Gara.La nuova formazione rifiuterà il ricorso alla violenza per scopi politici. Tuttavia, il governo spagnolo non intende cambiare la propria strategia politica. In un'intervista a Radio Cadena Ser, il ministro degli Interni Alfredo Perez Rubalcaba ha infatti dichiarato che il processo di trasformazione in seno all'indipendentismo basco è frutto delle "pressioni della polizia" e ha aggiunto che il governo "non ha cambiato e non cambierà di una virgola" le proprie attività antiterroristiche contro le organizzazioni separatiste."Ci sono solo due soluzioni – ha dichiarato il ministro – o l'Eta abbandona la lotta armata, o Batasuna abbandona l'Eta".Rubalcaba ha aggiunto che ogni ipotesi di tregua "è andata in fumo con l'attacco al Terminal 4 di Barajas e con le due vittime di quell'attentato" (nel 2006).In un'intervista rilasciata a El Pais, il leader di Batasuna in carcere, Arnaldo Otegi, aveva dichiarato che "la strategia indipendentista è incompatibile con la violenza armata" e aveva rivolto un appello all'Eta per un cessate il fuoco "unilaterale, permanente e verificabile".

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...