Zapatero rimpasta il governo e scommette nella lotta all'Eta

Ministro Interni Rubalcaba nuovo numero due dell’esecutivo
postato 1 giorno fa

Roma, 20 ott. (Apcom) – Il governo di José Luis Rodriguez Zapatero scommette sulla fine dell’Eta come trampolino di lancio per le prossime elezioni: il rimpasto annunciato dal premier spagnolo premia infatti il titolare degli interni – e della lotta antiterrorismo – Alfredo Perez Rubalcaba, promosso a vicepresidente dell’esecutivo. Esce così dal governo Maria Teresa Fernandez de la Vega, illustre esclusa insieme al titolare degli Esteri, Miguel Angel Moratinos, sostituito da Trinidad Jimenez: dei titolari del primo esecutivo di Zapatero rimane solo Elena Salgado, confermata all’Economia. La “pista basca” per un recupero della popolarità da parte di Zapatero sarebbe confermata anche, secondo il quotidiano El Pais, dall’ingresso nell’esecutivo di Ramon Jauregui, ministro della Presidenza ma soprattutto uno dei dirigenti politici di Euskadi (i Paesi Baschi) che meglio conoscono la lotta antiterrorismo. Mgi ott 10 MAZ

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...