Eta accusa Francia per fatti 16 marzo

Quando venne ucciso un gendarme e fu arrestato un militante postato
document.write( strelapsed(‘2010-04-04T11:22:00Z’) );

3 giorni
fa da ANSA

(ANSA) – MADRID, 4 APR – L’Eta accusa la polizia francese di essere la causa dello scontro del 16 marzo scorso nel quale rimase ucciso un poliziotto francese. Secondo una fonte giudiziaria francese, la sera del 16 marzo la polizia aveva arrestato quattro persone che tentavano di rubare alcune auto. All’improvviso erano sopraggiunti due veicoli e uno degli occupanti aveva aperto il fuoco. Nella sparatoria un poliziotto francese di 52 anni era rimasto ucciso e un militante basco era stato arrestato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...