Spagna/ Pp approva patto con Pse per governo Paesi Baschi

Governatore socialista dopo trent’anni di Pnv

postato
document.write( strelapsed(‘2009-03-30T21:25:00Z’) );
12 ore
fa da APCOM

Roma, 30 mar. (Apcom) – Il Partido Popular dei Paesi Baschi (Pp-Pv) ha formato un accordo con i socialisti del Pse che permetterà al leader dei socialisti baschi Patxi Lopez di diventare il primo "lehendakari" (governatore) della regione, da trent’anni nelle mani dei nazionalisti moderati del Pnv.

Come riporta il quotidiano spagnolo El Pais l’intesa fra le due formazioni (schierate su fronti opposti a Madrid, dove il Psoe è al governo e il conservatore Pp all’opposizione) permette a Lopez di avere 38 seggi sui 75 del Parlamento regionale.

I due partiti si sono accordati per la creazione di una commissione congiunta per l’attuazione del programma, mentre il Pp si è impegnato a non presentare alcuna mozione di sfiducia sempre che gli accordi di governo vengano rispettati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...