Spagna/ Paesi Baschi, partiti nazionalisti perdono maggioranza

 

Pnv il più votato, ma Psoe cresce e punta a governo regionale

postato
document.write( strelapsed(‘2009-03-01T23:37:00Z’) );
10 ore
fa da APCOM

Madrid, 1. mar. (Apcom) – Per la prima volta nella storia della Spagna democratica, nelle elezioni regionali di oggi i partiti non nazionalisti hanno la maggioranza assoluta nel parlamento regionale dei Paesi Baschi. Con il 100% dei voti scrutinati, il Partido socialista de Euskadi (Pse, emanazione del Psoe di Josè Luis Zapatero), con 24 seggi e il Partido popular (Pp) con 13, a cui si somma un altro seggio del piccolo partito ultracentralista Union Progreso y Democracia (UPyD): presi tutti insieme sommano i 38 seggi su 75 necessari per la maggioranza assoluta.

Si tratta di tre partiti di Madrid, a cui si contrappongono i risultati dei partiti nazionalisti e indipendentisti baschi: il Partido nacionalista vasco (Pnv, di centrodestra), ha guadagnato voti e ha 30 seggi. Gli indipendentisti radicali non violenti di Aralar (nati da una scissione di Batasuna, messa fuori legge perché braccio politico dell’Eta), hanno ottenuto 4 seggi, gli indipendentisti di Eusko Alkartasuna (Ea) 2 e i comunisti di Euskal Batua (Eb) un seggio. Tutti insieme avrebbero 37 seggi.

I socialisti, che nel 2005 avevano ottenuto solo 18 seggi, questa volta avevano puntato sulla candidatura a governatore regionale del loro leader Patxi Lopez, per sostituire Juan José Ibarretxe del Pnv: Lopez, parlando dopo la fine dello scrutinio, ha affermato di sentirsi "legittimato a guidare il cambiamento".

Sul voto nei Paesi Baschi ha pesato anche l’interdizione da parte della magistratura spagnola delle liste della sinistra indipendentista estrema ("abertzale", in lingua basca), considerate vicolate ai terroristi dell’Eta. L’Eta venerdì aveva lanciato un appello al voto nullo: con i dati dell’88% dei voti scrutinati – i voti nulli sono stati oltre 88.500, pari a quasi il 10%.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...