Spagna, attentato dinamitardo contro ripetitore della televisione

16/01/2009

Ancora nessuna rivendicazione ma la polizia tende ad attribuirlo ad Eta

Un ripetitore della televisione spagnola è stato distrutto da un ordigno nella località basca di Hernani, nel nord del Paese.

L’attentato che ha provocato ingenti danni, non ha però coinvolto alcuna persona, anche perchè la deflagrazione è avvenuta nella zona di Santa Barbara, in un luogo lontano dalle abitazioni.
Ancora non sono giunte rivendicazioni dell’attentato, ma le autorità inquirenti sono propense a ritenere che sia stato organizzato da Eta, anche se le modalità di esecuzione appaiono leggermente differenti da quelle seguite di solito dal gruppo basco. L’esplosione non è infatti stata preceduta da alcuna telefonata d’avvertimento, ma sul luogo è stato trovato un cartello che avvertiva l’esistenza della bomba.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...