Spagna/ Leader Eta Txeroki incriminato in Francia

Nella notte una bomba a Bilbao, gravi danni a un ripetitore

postato
document.write( strelapsed(‘2008-11-21T12:16:00Z’) );
2 ore
fa da APCOM

Madrid, 21 nov. (Apcom) – La giudice antiterrorismo Laurence Le Vert non ha invece ancora accusato ‘Txeroki’ dell’omicidio degli agenti spagnoli uccisi , a Capbreton un anno fa: in questo stadio dell’indagine non sono ancora disponibili elementi sufficienti per questo capo di’imputazione. Le accuse mosse finora al capo dell’Eta sono di attività preparatorie del commando che uccise i due Guardia civil, come l’affitto di appartementi o il furto di veicoli.

Proprio stanotte una bomba ha provocato "consistenti danni materiali" a un ripetitore situato sul monte Arnotegi, poco fuori Bilbao, città natale di Txeroki. L’esplosione non ha provocato feriti ma gravi danni alla struttura, che fornisce copertura anche a corpi di sicurezza, oltre che a radio e Tv. L’artefatto è scoppiato non appena toccato dai robot degli artificieri dell’Ertzainza, la polizia autonoma basca, che ritiene che fosse ideata come una trappola per uccidere agenti.

Il ministro dell’Interno spagnolo Alfredo Perez Rubalcaba ha ribadito più volte negli ultimi giorni, dopo l’arresto di Txeroki, il rischio di un attentato di rappresaglia dell’Eta, e ha indicato che le forze dell’ordione sono in stato di "massima allerta"

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...