Terrorismo/ Nuovi documenti Eta provano contatti con le Farc

Almeno tre riunioni nel 2003, Farc voleva attentare in Europa

postato
document.write( strelapsed(‘2008-11-13T15:54:00Z’) );
1 giorno
fa da APCOM

Madrid, 13 nov. (Apcom) – Il gruppo terrorista indipendentista basco Eta e le Farc colombiane hanno avuto almeno tre riunioni in Colombia nel 2003: lo rivelano dei documenti dell’Eta sequestrati in Francia citati oggi dell’emittente spagnola ‘Cadena Ser’ (del gruppo de ‘El Pais’). Contatti fra le due organizzazioni terroriste e viaggi di responsabili dell’Eta in Colombia erano già stati rivelati da altri media sulla base di documenti o testimonianze, ma sempre da parte colombiana: si tratta della prima volta che documenti dell’Eta confermano le informazioni.

Secondo le carte citate dalla radio spagnola, Eta riconosce di aver nominato interlocutori ufficiali per i rapporti con le Farc, e che l’organizzazione rivoluzionaria colombiana si sarebbe offerta per fornire rifugio a membri di Eta in caso di necessità. In cambio, chiesero ai terroristi baschi di inviare volontari esperti in medicina per aiutare per periodi di un anno nei campi di prigionieri e armamenti antiaerei: in particolare, sistemi lanciamissili terra-aria Sam-7, trovato in un arsenale dell’Eta nell’ottobre 2004 dopo un’operazione condotta in Francia.

I contatti si concretizzarono con almeno tre riunioni, fra cui un viaggio di ‘formazione’ di membri dell’Eta nel paese sudamericano, in cui furono intercambiate tecniche di combattimento: le Farc mostrarono i loro sistemi per far esplodere bombe con i telefonini, e l’Eta la sua esperienza in materia di magazzini segreti. Secondo informazioni trovate nel computer del comandante delle Farc Raul Reyes durante un’operazione in cui fu uccio mesi fa, le Farc chiesero anche all’Eta di realizzare attentati in Europa contro loro obiettivi, fra cui l’attuale vicepresidente colombiano Pacho Santos. Finora non è mai stato provato che questi progetti si siano sviluppati fino al livello ‘operativo’.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...