Spagna/ Canada consegna ad autorità Madrid sospetto membro Eta

Ivan Apaolaza Sancho sospettato di far parte commando ‘Barahuste’

postato
document.write( strelapsed(‘2008-10-19T11:05:00Z’) );
2 giorni
fa da APCOM

Madrid, 19 ott. (Apcom) – Le autorità canadesi hanno consegnato alla Spagna un sospetto membro dell’Eta, Ivan Apaolaza Sancho, ricercato dal 2002 dalla magistratura spagnola. Lo ha reso noto un comunicato del ministero degli Interni di Madrid.

Ivan Apaolaza Sancho "ha fatto parte", secondo il ministero, "del commando ‘Barahuste’" dell’organizzazione separatista basca, attivo a Madrid al termine di una tregua precedente del gruppo nel 1999.

Questo attivista basco di 36 anni è sospettato di avere partecipato a un attentato con un’autobomba che, nel gennaio 2000, costò la vita a un tenente colonnello dell’esercito spagnolo, Pedro Antonio Blanco Garcia. Era ricercato dall’alta istanza penale spagnola, l’Audiencia Nacional, per "terrorismo, ricettazione di armi e esplosivi e collaborazione con un gruppo armato". Ivan Apaolaza Sancho era stato arrestato in Québec nel giugno 2007 mentre era in situazione irregolare e con documenti di identità falsi. Un tribunale amministrativo dell’immigrazione canadese aveva ordinato nel maggio 2008 la sua espulsione verso la Spagna. L’Eta, inserita nella lista delle organizzazioni terroristiche dell’Unione europea e degli Stati Uniti, è ritenuta responsabile della morte di 824 persone in 40 anni di violenze per l’indipendenza dei Paesi baschi. L’organizzazione armata ha ripreso la sua campagna di attentati dalla rottura della sua ultima tregua, nel giugno 2007, uccidendo un totale di cinque persone: tre agenti della Guardia Civil, un soldato e un ex deputato socialista basco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...