Spagna – Il premier basco: ''Madrid viola la Convezione europea dei diritti umani''

postato
document.write( strelapsed(‘2008-09-26T18:28:00Z’) );
23 ore
fa da PEACE REPORTER

Il premier regionale basco, Juan Josè Ibarretxe, ha duramente attaccato il Partito Socialista Operaio Spagnolo (Psoe), al governo in Spagna, e il Partito popolare all’opposizione in seguito alla sentenza della Corte Costituzionale che ha annullato la consultazione popolare del governo basco su un percorso per porre fine alle violenze e sull’ipotesi dell’autodeterminazione. Ibarretxe ha accusato la Spagna di "violare la Convenzione europea dei diritti umani" impedendo ai cittadini baschi il diritto di esprimersi e ha confermato che in migliaia presenteranno ricorso contro la decisione dei giudici costituzionali davanti alla Corte di Strasburgo. Il premier basco crede che i partiti centralisti spagnoli abbiano condotto attraverso la sentenza "un attacco frontale all’autogoverno basco".
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...