Spagna/ Condannati a 8-10 anni 21 membri 'Gestoras pro-amnistia'

Sentenza la dichiara fuori legge, assieme ad Askatasuna

postato
document.write( strelapsed(‘2008-09-17T12:15:00Z’) );
3 ore
fa da APCOM

Madrid, 17 set. (Apcom) – L’Audiencia Nacional, il tribunale speciale spagnolo competente per crimini di terrorismo, ha condannato oggi 21 membri dell’associazione basca ‘Gestoras pro-amnistia’ a pene comprese fra gli otto e 10 anni di carcere per ‘partecipazione a banda terrorista’. Altri sei accusati sono stati invece assolti.

Gestoras pro-amnistia, un’associazione di solidarietà con i detenuti dell’Eta, era già stata sospesa nel 2001 dal giudice Baltasar Garzon, che nel 2002 aveva messo fuori legge anche un’altra associazione, Askatasuna, considerata continuatrice dell’attività di Gestoras. Con la sentenza di oggi, in cui sono stati condannati a 10 anni i tre dirigenti dell’associazione Juan Maria Olano, Julen Zelarain e Aitor Angel Junco, le due sigle sono state entrambe dichiarate definitivamente illegali e ne è stato ordinato lo scioglimento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...