Spagna; Ex esponente dell'Eta De Juana Chaos uscito di prigione

Ha lasciato la prigione di Aranjuez questa mattina

postato
document.write( strelapsed(‘2008-08-02T08:57:00Z’) );
4 ore
fa

Aranjuez, 2 ago. (Apcom) – L’ex esponente dell’Eta, José Ignacio de Juana Chaos, è stato liberato questa mattina dopo avere scontato una pena di oltre 20 anni di carcere per le sue responsabilità nell’omicidio di almeno 25 persone. De Juana Chaos ha lasciato a piedi la prigione di Aranjuez, nei pressi di Madrid, verso le 7.20, accompagnato da due avvocati e dalla moglie.

L’ex prigioniero e i suoi accompagnatori sono saliti a bordo di un’automobile nera, probabilmente indirizzati a San Sebastian, dove l’ex esponente dell’Eta avrebbe intenzione di vivere.

Il ritorno in libertà di De Juana Chaos ha provocato grande indignazione in Spagna: contro questa decisione si sono schierate parte della stampa e le famiglie delle sue stesse vittime. In origine l’ex esponente dell’Eta era stato condannato a 3.000 anni di carcere, ma il massimo della pena consentita al momento del suo arresto era di 30 anni. La sua condanna è stata poi ridotta da una serie di attenuanti.

Il caso di De Juana era salito alla ribalta delle cronache nel 2006 e nel 2007 a seguito di un suo prolungato sciopero della fame, per protestare contro una condanna supplementare a tre anni di prigione per avere scritto articoli di tono virulento sul giornale indipendentista basco ‘Gara’.

La sua uscita di prigione coincide con una triste ricorrenza: il 40esimo anniversario del primo omicidio perpetrato dall’Eta. Era infatti il 2 agosto 1968 quando i separatisti baschi uccisero un agente della polizia franchista, la prima delle oltre 800 vittime in 40 anni di attività. (fonte afp)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...